Ceccano, uomo trovato morto in un carrello della spesa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Maggio 2020 14:53 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2020 14:57
Ceccano cadavere in un carrello della spesa davanti supermercato

Ceccano cadavere in un carrello della spesa davanti supermercato (Foto archivio ANSA)

FROSINONE – Un cadavere è stato trovato in un carrello della spesa nel piazzale di un supermercato di Ceccano, in provincia di Frosinone.

A ritrovare il corpo senza vita intorno alle 12 del 21 maggio è stata una cliente del supermercato Conad del quartiere Di Vittorio, che cercava un carrello per fare la spesa.

La donna ha visto il braccio insanguinato spuntare dal carrello, nascosto sotto delle coperte, e ha chiesto aiuto.

I dipendenti del supermercato hanno allertato i sanitari dell’Ares del 118, che una volta sul posto hanno constato la morte della vittima.

Secondo una prima ricostruzione, sul corpo dell’uomo che avrebbe tra i 50 e i 60 anni, non ci sarebbero segni di lesioni.

Il cadavere era ricoperto da teli e coperte, ma c’era del sangue sul carrello.

I carabinieri sono arrivati sul posto e hanno eseguito i rilievi del caso, insieme al medico legale e alla scientifica.

Gli inquirenti hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona e le stanno analizzando.

I militari sperano di trovare nei video indizi per capire chi abbia abbandonato il cadavere nel carrello davanti al supermercato di Ceccano.

Al momento nessuna pista investigativa è esclusa e i militari stanno ricostruendo la dinamica della vicenda. (Fonte: AGI)