Cecchina (Roma). Lasciato a 4 anni a casa da solo per 8 ore: genitori arrestati

Pubblicato il 20 luglio 2012 11:10 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2012 11:11

Maltrattamenti sui bambiniCECCHINA (ROMA) – Un bimbo di 4 anni è stato lasciato in casa da solo per 8 ore. Dalle 16 allea mezzanotte. Le lacrime ed il pianto hanno attirato l’attenzione di un vicino, che ha dato l’allarme. Il fatto sarebbe avvenuto a Cecchina, in provincia di Roma. I genitori sono stati arrestati dai carabinieri di Castel Gandolfo per abbandono di minore. Il bimbo è stato affidato ad una vicina di casa.

I genitori si sarebbero allontanati da casa alle 16 del pomeriggio. Il bambino sarebbe rimasto da solo fino a notte inoltrata, senza acqua e cibo. I genitori sono romeni ed hanno 22 e 18 anni. Ai carabinieri che li hanno accusati di abbandono di minore avrebbero detto: “Ci siamo allontanati per andare a comprare il pane”.