Vicenza, ragazzina di 13 anni manda una foto osé al compagno di classe, ma finisce vista da tutti

Pubblicato il 20 maggio 2010 12:23 | Ultimo aggiornamento: 20 maggio 2010 12:46

Ha inviato con il telefonino una sua foto a seno nudo ad un compagno di classe, pensava che restasse un segreto tra loro, invece lui l’ha mostrata agli amici, e ora la vicenda è sulla bocca di tutti.

La protagonista dello scambio di mms intimi è una ragazzina di 13 anni. In lacrime ha confessato tutto ai genitori, che hanno denunciato l’episodio alla polizia.

Il caso è scoppiato in una scuola media di Vicenza, e la polizia sta indagando per verificare il racconto della tredicenne e chiarire come sono andate le cose.

Il sospetto è che il suo compagno non solo abbia mostrato la foto osé agli amici ma, l’abbia divulgata con il cellulare a tutta la classe. Non si sa ancora se la giovanissima studentessa si sia fotografata a seno scoperto per ‘conquistare’ l’amichetto, per un’audace ‘bravata’ o per aver perso una scommessa, ma quando ha saputo di essere stata vista mezza nuda da tutta la classe non ha retto alla vergogna e si è sfogata con i genitori.

La polizia – riporta il Giornale di Vicenza – sta indagando sulla divulgazione vietata di indagini intime: il presunto colpevole, che ha meno di 14 anni, non è penalmente imputabile ma eventuali sviluppi giudiziari saranno stabiliti dal magistrato della Procura dei minorenni di Venezia che è stato informato della vicenda.