Ceppaloni, furto notturno a casa Mastella, spariti soldi e documenti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2019 14:11 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2019 14:11
Ceppaloni, furto notturno a casa Mastella, spariti soldi e documenti

Ceppaloni, furto notturno a casa Mastella, spariti soldi e documenti

ROMA – Un bottino ancora da quantificare ma soprattutto sono spariti documenti riservati. Vittime del colpo messo a segno la notte scorsa i coniugi Clemente e Sandra Mastella. Il furto e’ stato compiuto nella villa di Ceppaloni, quando il sindaco di Benevento e la senatrice di Forza Italia non erano in casa.

L’allarme antifurto e’ stato disattivato e i ladri hanno avuto gioco facile nel portare via argenteria, gioielli e altri oggetti di valore. Rubati anche documenti. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della stazione di Ceppaloni, i ladri sono riusciti a entrare forzando una finestra blindata al pian terreno.

La scoperta e’ avvenuta nelle prime ore del giorno da parte di una persona di servizio che, vedendo le stanze tutte a soqquadro, ha avvisato i carabinieri. Nella stessa notte e’ stata svaligiata una macelleria vicina. Gli investigatori sono ora alla ricerca di telecamere di videosorveglianza nella zona alla periferia del paese per identificare gli autori del colpo