Cronaca Italia

Cerignola, scambia hashish per cioccolata: bimbo di 14 mesi all’ospedale

Cerignola-hashish-cioccolata-bimbo

Cerignola, scambia hashish per cioccolata: bimbo di 14 mesi all’ospedale

FOGGIA – Ha scambiato un pezzetto di hashish per cioccolata e lo ha inghiottito. Così ha rischiato di morire un bimbo di appena 14 mesi a Cerignola, in provincia di Foggia. Il piccolo, ora ricoverato agli Ospedali Riniti di Foggia è fortunatamente fuori pericolo, ma i genitori rischiano guai seri.

Secondo quanto accertato dai carabinieri della Compagnia di Cerignola che indagano sul caso, il bambino è arrivato venerdì pomeriggio d’urgenza all’ospedale Tatarella, per via di complicazioni respiratorie.

Vista la situazione grave è stato poi trasferito a Foggia dove, dagli esami clinici, è emersa la drammatica fatalità: il bambino è risultato positivo al principio attivo della cannabis.

To Top