Cerignola (Foggia), donna uccisa in casa. Fermato il marito

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Luglio 2020 17:38 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2020 17:40
A Cerignola (Foggia) una donna è stata uccisa in casa. Fermato il marito

Cerignola (Foggia), donna uccisa in casa. Fermato il marito (Ansa)

Ennesimo femminicidio. A Cerignola (Foggia) una donna di 41 anni, Nunzia Compierchio, è stata iccisa in casa. Fermato il marito

Cerignola, donna uccisa in casa. Fermato il marito

Una donna di 41 anni, Nunzia Compierchio, è stata uccisa in casa a Cerignola (Foggia), in via Fabiano. 

La donna è stata raggiunta da alcuni colpi di arma da fuoco. La polizia ha fermato il marito, 44 anni. 

Secondo quanto riferisce l’Ansa, nel primo pomeriggio di oggi, 5 luglio, l’uomo si sarebbe presentato a casa della donna, da cui è separato, e “le avrebbe sparato“, scrive l’agenzia. 

Quindi l’uomo si sarebbe rifugiato a casa del padre, dove sarebbe stato trovato in possesso di una pistola modificata. 

L’uomo si trova in commissariato per essere interrogato. (Fonte: Ansa)