Cerveteri, esplode un villino: 2 feriti. Poi nuova esplosione: ferito vigile del fuoco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Gennaio 2020 9:22 | Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2020 9:22
Cerveteri (Roma), esplode un villino: 2 feriti. Poi nuova esplosione: ferito vigile del fuoco

Cerveteri, esplode un villino: 2 feriti. Poi nuova esplosione: ferito vigile del fuoco (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Tre feriti per l’esplosione di un villino a Cerveteri, in provincia di Roma. Un villino quadri familiare è saltato in aria probabilmente a causa di una fuga di gas avvenuta intorno alle 20.55 di venerdì 17 gennaio in Largo Tommaso Albinoni. Sul posto 7 mezzi dei vigili del fuoco che hanno soccorso due persone e le hanno assicurate alle cure dei sanitari del 118. I due non sono in gravi condizioni. Nel corso dell’intervento vi è stata una nuova esplosione. Per questo a rimanere lievemente ferito è stato uno dei pompieri intervenuti sul posto. Per fortuna nessuno dei tre feriti è in pericolo di vita, anche se lo spavento è stato grosso.

Sono un uomo e una donna le due persone salvate dai vigili del fuoco nel corso dell’intervento a Cerveteri. I due, affidati alle cure dei sanitari del 118, sono stati poi trasportati in ospedale. L’uomo ha riportato una ferita lacero contusa alla testa. Mentre la donna, pur essendo in prognosi riservata, non è in pericolo di vita. A rimanere ferito anche un vigile del fuoco, intervenuto sul luogo della deflagrazione. Sul posto, oltre ai pompieri, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cerveteri. (Fonte Agi).