Cesano (Roma): abusi su tre bambine, arrestato. La scusa: “Vieni, ti faccio vedere i gattini…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 maggio 2018 12:37 | Ultimo aggiornamento: 19 maggio 2018 12:37
Cesano (Roma): abusi su tre bambine, arrestato cingalese. "Vieni, ti faccio vedere i gattini..."

Cesano (Roma): abusi su tre bambine, arrestato. “Vieni, ti faccio vedere i gattini…” (foto d’archivio Ansa)

CESANO (ROMA) – L’accusa è terribile: avrebbe abusato di tre bambine a Cesano. E in uno dei casi avrebbe ingannato una delle piccole, attirandola in casa propria con la scusa di farle vedere [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] dei gattini appena nati. E’ successo a Cesano, alle porte di Roma.

Per questo i carabinieri della stazione di Cesano hanno arrestato un cittadino cingalese vicino Roma, eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. A quanto ricostruito l’uomo, che abitava nella zona frequentata dalle vittime, in diverse occasioni approfittando di momenti di distrazione dei genitori avrebbe compiuto molestie sessuali nei confronti delle tre bambine.

Gli investigatori che stanno seguendo il caso hanno ricostruito nel dettaglio tutti gli episodi di molestie che l’uomo avrebbe compiuto nei confronti delle bambine. Le risultanze investigative dei carabinieri hanno consentito alla Procura di Roma di richiedere a suo carico un’ordinanza di custodia cautelare in carcere che è stata emessa dal Gip del Tribunale di Roma. Dopo l’arresto da parte dei Carabinieri di Cesano, l’uomo è stato quindi portato nel carcere di Rebibbia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other