Cronaca Italia

Cesano Boscone, venditore di rose travolto in bici. Caccia al pirata della strada

Cesano Boscone, venditore di rose travolto in bici. Caccia al pirata della strada

Cesano Boscone, venditore di rose travolto in bici. Caccia al pirata della strada

MILANO – Lo hanno trovato a terra, in fin di vita, sulla Statale 494 Vigevanese, nel comune di Cesano Boscone (Milano). Accanto le rose sparse e una bici accartocciata. Qualcuno aveva probabilmente travolto il venditore di rose in bici ed è scappato senza prestare soccorso.

Il dramma si è consumato venerdì notte: il ferito, trasportato in codice rosso all’ospedale San Carlo di Milano, è in condizioni gravissime. Si tratta di uno straniero di 40 anni, che aveva con sé i documenti.

A trovarlo a terra sono stati alcuni automobilisti di passaggio sul luogo dell’investimento. Lungo la statale, in direzione di Abbiategrasso (Milano) è stata trovata una bicicletta con il telaio deformato per un evidente impatto.

Del caso, come ha riferito il 118, si occupano i carabinieri di Corsico (Milano). Secondo i militari lo straniero sarebbe stato investito da una Bmw alle 23.50. L’auto non si è fermata, ma ha proseguito superando un semaforo sul quale è posizionata l’unica telecamera della zona che però si aziona solo al passaggio con il rosso.

Il conducente non ha commesso l’infrazione, ma sull’asfalto è rimasto qualche frammento della Bmw. Non ci sono testimoni. Le indagini per trovare il pirata partono dunque da quei frammenti e dalla ricerca di altre immagini dalle telecamere lungo il percorso che potrebbe aver fatto il conducente dell’auto di grossa cilindrata, prima e dopo l’incidente.

To Top