Cesano Boscone, venditore di rose travolto in bici. Caccia al pirata della strada

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 settembre 2017 15:31 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2017 15:31
Cesano Boscone, venditore di rose travolto in bici. Caccia al pirata della strada

Cesano Boscone, venditore di rose travolto in bici. Caccia al pirata della strada

MILANO – Lo hanno trovato a terra, in fin di vita, sulla Statale 494 Vigevanese, nel comune di Cesano Boscone (Milano). Accanto le rose sparse e una bici accartocciata. Qualcuno aveva probabilmente travolto il venditore di rose in bici ed è scappato senza prestare soccorso.

Il dramma si è consumato venerdì notte: il ferito, trasportato in codice rosso all’ospedale San Carlo di Milano, è in condizioni gravissime. Si tratta di uno straniero di 40 anni, che aveva con sé i documenti.

A trovarlo a terra sono stati alcuni automobilisti di passaggio sul luogo dell’investimento. Lungo la statale, in direzione di Abbiategrasso (Milano) è stata trovata una bicicletta con il telaio deformato per un evidente impatto.

Del caso, come ha riferito il 118, si occupano i carabinieri di Corsico (Milano). Secondo i militari lo straniero sarebbe stato investito da una Bmw alle 23.50. L’auto non si è fermata, ma ha proseguito superando un semaforo sul quale è posizionata l’unica telecamera della zona che però si aziona solo al passaggio con il rosso.

Il conducente non ha commesso l’infrazione, ma sull’asfalto è rimasto qualche frammento della Bmw. Non ci sono testimoni. Le indagini per trovare il pirata partono dunque da quei frammenti e dalla ricerca di altre immagini dalle telecamere lungo il percorso che potrebbe aver fatto il conducente dell’auto di grossa cilindrata, prima e dopo l’incidente.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other