Cesare Basile ucciso a Giugliano. Tra i fondatori di Magic World a Napoli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Luglio 2014 12:23 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2014 12:40
Cesare Basile, la foto pubblicata dal Mattino

Cesare Basile, la foto pubblicata dal Mattino

NAPOLI –Cesare Basile, 68 anni, un imprenditore edile, è stato ucciso con un colpo di pistola al volto.

Il cadavere è stato trovato sotto un albero lungo in via Domiziana, a Giugliano.

Basile, molto conosciuto a Giugliano per le sue attività imprenditoriali, è stato uno dei fondatori del parco acquatico Magic World.

Basile negli anni scorsi è stato candidato a sindaco di Giugliano per una lista civica, ed è stato anche consigliere comunale. Da sempre le sue attività economiche si erano concentrate nelle località di Varcaturo e Licola, lungo la fascia costiera, alla periferia di Giugliano.