Cesare Cucchi, è morto il patron della storica pasticceria di Milano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 marzo 2018 16:08 | Ultimo aggiornamento: 26 marzo 2018 16:08
Cesare Cucchi nella sua storica pasticceria di Milano

Cesare Cucchi nella sua storica pasticceria di Milano

MILANO – E’ morto a 85 anni Cesare Cucchi, il patron della storica “pasticceria Cucchi” di Corso Genova a Milano.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

La storia di Cesare Cucchi e della sua pasticceria è raccontata anche nel documentario “Cesare Cucchi, storia di una pasticceria milanese”. Il locale era stato aperto nel 1936.

Nel dopoguerra il caffè, distrutto dalle bombe nel 1943, fu completamente ricostruito. Negli ultimi anni si sono anche rincorse voci su una possibile vendita ma lui, Cesare Cucchi, si è sempre opposto: “Niente affatto. Solo se dovesse arrivare una offerta esagerata, che incorpori l’enorme valore affettivo che ci lega a questo posto, forse potremmo considerare l’idea”.

Il caffè, che è dal 2002 “Locale Storico d’Italia”, dal 2013 “Attività Storica della Regione Lombardia” e dal 2015 “Bottega Storica” della città di Milano, negli anni è stato luogo di ritrovo di artisti e poeti, da Ungaretti a Salvatores.

“È mancato serenamente, sapendo di aver fatto felici tante persone”, dicono le figlie Vittoria e Laura e i dipendenti del locale, al lavoro anche sabato pomeriggio, “come avrebbe voluto lui”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other