Champoluc (Aosta), cacciatore precipita in un dirupo e muore

Pubblicato il 22 ottobre 2011 17:34 | Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2011 18:14

AOSTA, 22 OTT – Un uomo e' morto nel pomeriggio di oggi durante una battuta di caccia nel vallone di Mascognaz, sopra Champoluc (Ayas). Il cacciatore, Diego Dondeynaz, 60 anni, residente ad Ayas, dopo aver sparato a un camoscio, ha cercato di recuperare l'animale in una zona impervia, sovrastante un salto di roccia. Nella manovra ha perso l'equilibrio ed e' precipitato per una quindicina di metri.

A dare l'allarme alle 14.30 circa e' stato un compagno di caccia che ha assistito all'incidente. Sul posto sono intervenuti in elicottero la guardia di finanza di Breuil-Cervinia, che si occupa delle indagini, e il soccorso alpino valdostano. La salma si trova ora nella camera mortuaria di Ayas.