Chieti, rapina alla gioielleria del centro commerciale. Ladri in fuga tra la folla

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 ottobre 2018 5:50 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2018 2:00
Chieti, rapina alla gioielleria del centro commerciale. Ladri in fuga tra la folla

Chieti, rapina alla gioielleria del centro commerciale. Ladri in fuga tra la folla

CHIETI – Momenti di paura lunedì sera, primo ottobre, al centro commerciale Centauro di Chieti, per una rapina alla gioielleria Sarni Oro compiuta intorno alle 19, quando ancora tutti i negozi erano aperti e affollati di clienti. 

Tre persone con il volto coperto e armate di pistola hanno irruzione nella gioielleria Sarni Oro e con una mazza hanno infranto le vetrine nelle quali erano esposti gioielli e preziosi.

Da una prima ricostruzione la rapina è stata tempestiva: dopo pochi minuti i banditi erano già fuori dalla gioielleria con il loro carico di refurtiva e, arma in pugno, si sono fatti largo tra le persone che affollavano in quel momento i negozi del centro commerciale.

La fuga è avvenuta a bordo di un’auto guidata da un quarto complice. Sull’accaduto indaga la polizia intervenuta con le volanti e gli esperti della squadra mobile e della scientifica. Per portare alla cattura dei rapinatori potrebbero rivelarsi fondamentali, oltre alle testimonianze delle numerose persone presenti, anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza del centro commerciale.

In mattinata a Cupello è stata compiuta un’altra rapina a mano armata in una gioielleria: in quel caso il titolare del negozio è rimasto ferito.