Chioggia, autobus Actv a fuoco. Il conducente salva i 50 passeggeri

di Redazione blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2018 11:00 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2018 11:00
Chioggia, autobus Actv a fuoco a Sottomarina

Chioggia, autobus Actv a fuoco a Sottomarina: nessun ferito

VENEZIA – Paura alle prime luci dell’alba di questa mattina, 21 febbraio, a Sottomarina, frazione del comune di Chioggia, in Veneto, quando, per un problema tecnico, il pullman con a bordo una cinquantina di persone, si è fermato a lato strada. Il conducente ha aperto le porte e i pendolari sono scesi in fretta e furia, dopodiché è divampato l’incendio, che ha visto operare a lungo i vigili del fuoco.

L’autobus è andato completamente distrutto, mentre Actv, l’azienda per il trasporto pubblico operante nell’area di Venezia, non appena possibile, avrebbe messo a disposizione un mezzo sostitutivo per garantire il servizio.

Che qualcosa non andasse per il verso giusto alcuni passeggeri se n’erano accorti subito: prima del rogo, scaturito dal vano motore, hanno segnalato un forte puzzo di bruciato. Hanno operato due squadre dei vigili del fuoco, sul posto anche i carabinieri.