Chiuppano (Vicenza), serba si sgozza in piazza: problemi di soldi e lavoro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 13:35 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 13:37
Chiuppano (Vicenza), serba si sgozza in piazza: problemi di soldi e lavoro

Chiuppano (Vicenza), serba si sgozza in piazza: problemi di soldi e lavoro

CHIUPPANO (VICENZA) – Aveva gravi problemi economici e allora si è uccisa tagliandosi la gola. Problemi di soldi, problemi di lavoro. In che modo, ancora non si sa.

Quello che si sa è che questi problemi hanno spinto una donna serba ad uccidersi in un modo crudele e spettacolare: si è tagliata la gola in auto, nella piazza principale del paese.

Siamo a Chiuppano (Vicenza), e lei era una donna serba di 57 anni. Con la sua macchina si è posizionata davanti alla sede del Comune. Poi con un coltello si è letteralmente sgozzata.

La donna, occupata in un’impresa di pulizie, ha lasciato un biglietto nel quale motiva il tragico gesto con gravi problemi economici e lavorativi. Quando i Carabinieri sono intervenuti trovandola riversa sul sedile, in piazza San Daniele, per lei ormai non c’era più nulla fare.