Chiusi (Arezzo): schianto frontale, un morto e tre feriti gravi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 ottobre 2018 13:22 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2018 13:22
Chiusi, scontro frontale tra due auto: morto Alessandro Nanni, 3 feriti gravi

Chiusi (Arezzo): schianto frontale, un morto e tre feriti gravi

AREZZO – Un morto e tre feriti gravi. Questo il bilancio dello schianto frontale tra due auto avvenuto nelle prime ore del mattino del 14 ottobre a Corsalone, frazione del comune di Chiusi in provincia di Arezzo, sulla strada statale 71. La vittima è Alessandro Nanni, 39 anni, titolare insieme al fratello di una ditta specializzata nella produzione di segnaletica stradale a Monte San Savino. 

L’incidente è avvenuto intorno alle 3.45 del mattino di domenica, quando una Seat Leon si è scontrata con un’Audi A6. L’impatto è stato violentissimo e Nanni, che era passeggero a bordo della Seat, è morto sul colpo. Ferita l’amica di 21 anni che era alla guida e che è stata portata in ambulanza al policlinico di Siena per un trauma al bacino. A bordo dell’Audi invece c’erano padre di 50 anni e figlia di 18 anni, entrambi ricoverati in codice rosso all’ospedale Careggi di Firenze.