Christian Shiro De Luca arrestato per lo scippo a Francesca Di Donato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2014 19:15 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2014 19:15
Christian Shiro De Luca arrestato per lo scippo a Francesca Di Donato

Christian Shiro De Luca arrestato per lo scippo a Francesca Di Donato

AVERSA (CASERTA) – E’ stato arrestato Cristian Shiro De Luca, l’uomo di 28 anni che domenica 14 settembre ad Aversa (Caserta) ha scippato e travolto con l’auto Francesca Di Donato, studentessa di 23 anni di Sant’Antimo (Napoli) tutt’ora ricoverata in ospedale in gravi condizioni.

L’uomo, che si chiama come un personaggio dei manga giapponesi, vive a Villa Literno (Caserta). Era stato fermato alcuni giorni fa dalla polizia di Aversa in un bar di Sassuolo (Modena), dove stava giocando a poker. Il 2 ottobre il suo fermo è stato convalidato. Non solo: il giudice per le indagini preliminari di Modena non solo ha convalidato il fermo, ma ha disposto un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina aggravata e lesioni gravissime.

De Luca è accusato non solo dello scippo ai danni di Francesca, ma anche di altri tre scippi ad altrettante donne, anche loro ferite perché trascinate dall’auto dell’uomo.