Ciclista viene investito ma ha un tasso alcolico record (4,20 grammi per litro). Denunciato

Pubblicato il 22 Marzo 2010 12:22 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2010 12:22

Un ciclista romeno di 48 anni, dopo un incidente stradale con un’auto, è risultato così ubriaco da registrare il secondo tasso alcolico di sempre. Almeno, secondo la Polizia municipale di Rimini intervenuta a Bellariva per i rilievi, un’alcolemia da 4,20 grammi per litro da quando è in vigore l’attuale normativa ha un solo precedente superiore: un tasso da coma etilico, in grado di uccidere.

L’uomo era stato portato in ospedale per lesioni, ma aveva i sintomi di abusi alcolici. Inevitabili analisi. Il record gli è costato la denuncia per guida in stato di ebbrezza.