Cinghiale femmina con 5 cuccioli al seguito morde cane a Casal Brunori (Roma sud)

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 maggio 2018 12:50 | Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2018 12:52
Cinghiale femmina Casal Brunori

Un cartello appeso a Casal Brunori  avverte del pericolo cinghiali

ROMA –  Allarme cinghiali a Roma nella parte nord della città. In questa zona, questi animali sono diventati molto comuni e diffusi, con un branco intero avvistato nelle ore scorse nei pressi della Tomba di Nerone. 

Il problema, a quanto pare, è però diffuso anche in altre parti della città. Blitz Quotidiano ha ricevuto una segnalazione da Casal Brunori, quartiere [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play] che si trova nella zona sud della città tra i quartieri di Mostacciano, Spinaceto e via Cristoforo Colombo, la strada che porta ad Ostia.

Paola abita nel quartiere e si è trovava a tu per tu con un grosso cinghiale femmina. Con lei c’era un’amica, due bambine e anche il cane che è stato morso ad una coscia. Scrive Paola:

“Buongiorno vorrei informarvi così da essere attenti e in allerta di un brutto e pericoloso episodio che mi è successo ieri pomeriggio intorno alle 16:30. Costeggiavo il palazzo sul marciapiede lungo la strada appena si esce a destra con il mio cane la mia amica e due bambine quando all’improvviso dopo pochi metri sotto l’erba ormai troppo alta un cinghiale femmina GROSSA e a seguito 5 piccoli sono sbucati davanti a noi. La madre ha iniziato a gonfiarsi e ci ha puntato ho preso subito la bambina in braccio e lei si è scagliata sul cane. Lo ha morso sulla coscia poi finalmente lo ha lasciato e noi piano piano abbiamo cercato di metterci in salvo attraversando la strada e nascondendoci dietro un palazzo mentre il cinghiale continuava a guardarci minaccioso”.

“Siamo state graziate. Il cane è stato operato d’urgenza per il buco troppo profondo ma poteva andare peggio. Ho fatto la segnalazione alla guarda forestale ma loro non possono fare niente oggi farò la denuncia ai carabinieri nella speranza che si prenda un provvedimento. State attenti quando passeggiate non fatelo con la stessa tranquillità di sempre soprattutto chi come me ha il cane e ha sempre passeggiato senza problemi anche di sera”.

I cinghiali sono stati avvistati anche nelle aree condominiali nei mesi precedenti. Per questa ragione, la Prefettura di Roma è stata allertata dal comitato di quartiere già nel mese di maggio 2017. Anche il IX municipio, per bocca dell’assessore all’Ambiente Marco Antonini ha promesso un loro impegno.

Nei prossimi giorni, in collaborazione con la polizia municipale e provinciale, questi animali dovrebbero essere avvistati, sedati e catturati. Antonini ha anche diffuso un numero da chiamare in caso di nuovi avvistamenti: 06/67696000.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other