Cinquecento siriani sbarcati in Italia nelle ultime 24 ore

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 settembre 2013 14:27 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2013 14:27
Cinquecento siriani sbarcati in Italia nelle ultime 24 ore

(Foto LaPresse)

ROMA  – Sono circa 500 gli immigrati in fuga dalla Siria e sbarcati in Italia nelle ultime 24 ore, nonostante le condizioni del mare fossero avverse, a riprova della crescente drammaticità della situazione nel Paese stretto nella morsa della guerra intestina tra le milizie di Assad e i “ribelli” e il rischio di raid americani.

L’emergenza umanitaria sull’esodo della popolazione siriana è già stata al centro di appelli degli organismi internazionali come l’Unchr e quanto sta avvenendo sulle coste siciliane e calabresi dimostra la fondatezza dell’allerta per questa nuova ondata di gente che cerca scampo dalla guerra. Sono da poco sbarcati a Siracusa buona parte dei 320 immigrati soccorsi questa notte da un mercantile e dalla guardia costiera, quasi tutti dichiarano di essere siriani e solo alcuni sarebbero, invece, egiziani. Siriani anche i 170 approdati ieri notte sulle coste calabresi di Roccella Ionica.