Ciro Russo, chi è il ricercato che ha dato fuoco alla ex moglie a Reggio Calabria

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 13 Marzo 2019 12:17 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2019 12:17
ciro russo reggio

Ciro Russo, chi è il ricercato in fuga che ha dato fuoco alla ex moglie a Reggio Calabria

ROMA – Ciro Russo, 42 anni, è l’uomo che ha dato fuoco alla sua ex moglie nella mattina di martedì 12 marzo a Reggio Calabria. Si trovava a Napoli, è evaso dagli arresti domiciliari e ha raggiunto la sua ex compagna fino in Calabria. Trovata la donna l’uomo ha appiccato il fuoco sull’auto con lei dentro. Russo è poi fuggito ed è ora ricercato dalle Forze dell’Ordine.

L’uomo è scappato via mentre la vettura con all’interno la sua ex moglie bruciava. La donna ha riportato gravi ustioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. Ora si trova ricoverata agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria.

LEGGI ANCHE: Reggio Calabria, dà fuoco all’ex moglie in auto: il video dell’aggressione

Il 42enne, originario di Ercolano, in provincia di Napoli, è un uomo robusto alto 1.88, ha gli occhi castani ed è brizzolato. Sarebbe fuggito a bordo di una Hyundai i30 di colore grigio scuro targata FF685FW. L’automobile è stata ritrovata dalle forze dell’ordine.