Cisterna di Latina, rissa tra mamme: prima lite su Fb, poi mestolate davanti a scuola

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Settembre 2019 9:59 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2019 10:01
Cisterna di Latina, rissa tra mamme: prima lite su Fb, poi mestolate davanti a scuola

Due donni si azzuffano in una foto d’archivio

ROMA – Prima le liti furibonde su Facebook, poi la rissa a colpi di mestolo davanti alla scuola. E’ successo alcuni giorni fa a Cisterna di Latina, nel quartiere San Valentino, dove due mamme si sono azzuffate dopo aver accompagnato i rispettivi figli in classe. Una con l’auto avrebbe tentato di investire l’altra che, per nulla intimorita, ha impugnato un mestolo di legno per far sentire le proprie ragioni. 

Alla fine ad avere la peggio è stata la sorella di quest’ultima che è finita con i piedi sotto l’auto della rivale: medicata in ospedale, si è procurata una frattura giudicata guaribile in venti giorni. Sul posto sono intervenuti i poliziotti del commissariato di Cisterna di Latino.

A quanto accertato, il dissidio tra le due donne, nato per il compagno di una di loro, andava avanti da tempo con reciproche offese e accuse anche sui social. Proprio la mamma in auto, il giorno prima era stata stata convocata in commissariato e le era stato notificato un avviso orale emesso dal questore di Latina a causa di suoi precedenti comportamenti.

Fonte: Ansa