Civita di Bagnoregio, gita in moto finisce in tragedia: morto 48enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Novembre 2020 17:52 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2020 17:52
Civita di Bagnoregio, gita in moto finisce in tragedia: morto 48enne

Civita di Bagnoregio, gita in moto finisce in tragedia: morto 48enne (foto Ansa)

Un centauro 48enne, Matteo Rossi di Civitavecchia, è morto durante una gita in moto a Civita di Bagnoregio.

A raccontare la storia è Tuscia Web. Il 48enne, lunedì 2 novembre, era in gita con la sua moto insieme ad altri quattro motociclisti a Civita di Bagnoregio.

“Intorno alle 16,15 – racconta Tuscia Web – lo schianto con una Fiat Panda che ha coinvolto la sua e un’altra moto. Le dinamiche sono tutt’ora al vaglio degli inquirenti: i carabinieri faranno tutte le verifiche del caso per capire con esattezza com’è andata.

Tre i motociclisti – un ragazzo di 22 anni, una donna di 43 e una ragazza di 21 – rimasti feriti più la conducente della macchina di 32 anni che è stata tirata fuori dalle lamiere dai pompieri. Sono tutti in gravi condizioni”.

“Oggi giornata nera – ha commentato il sindaco di Bagnoregio, Luca Profili – è avvenuto un grave incidente stradale sulla Umbro Casentinese, dove un ragazzo ha perso la vita e gli altri coinvolti sono rimasti feriti. Sono in accertamento le cause che hanno provocato l’incidente. Un pensiero alla vittima, speriamo che le altre persone coinvolte possano riprendersi senza problemi. Nessuno è di Bagnoregio”. (Fonte: Tuscia Web).