Civitanova Marche, affonda peschereccio: morti Michele Fini e Giorgio Toma Viorel FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Aprile 2015 10:00 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2015 14:36

CIVITANOVA MARCHE  – Un peschereccio è affondato al largo di Civitanova Marche (Macerata). In totale ci sarebbero due morti e due dispersi. Le vittime sono Michele Fini, 25 anni, di San Giovanni Rotondo (Foggia), e Giorgio Toma Viorel, 19 anni, romeno. Romeni anche i due dispersi, Maroga Costeli, 35 anni, e Simion Vasile, 39. Sono invece salvi e illesi Leonardo Coccia, 23 anni e Aldo Leo, 37, residenti a Cagnano Varano (Foggia).

La motonave Sparviero, che prelevava cozze in impianti di miticoltura, era iscritta al Compartimento marittimo di Rodi Garganico. Si sarebbe rovesciata da sola. La tragedia è avvenuta nello stesso giorno in cui un peschereccio è andato giù al largo della Russia. In quel caso però sembra che sia andato a sbattere contro un iceberg. Le foto dell’Ansa con i soccorsi pronti a raggiungere il luogo della tragedia.