Civitanova Marche, assalto al portavalori coi kalashnikov. Scontro a fuoco, banditi in fuga

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 giugno 2018 15:11 | Ultimo aggiornamento: 4 giugno 2018 15:11
Civitanova Marche, assalto al portavalori coi kalashnikov. Scontro a fuoco, banditi in fuga

Civitanova Marche, assalto al portavalori coi kalashnikov. Scontro a fuoco, banditi in fuga (Foto d’archivio)

MACERATA – Far West a Civitanova Marche, dove una banda di rapinatori ha tentato di assalire un portavalori, ma è stata messa in fuga dalle guardie giurate. La tentata rapina è avvenuta in via Einaudi, davanti ad una sala Bingo. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] I malviventi erano armati fino ai denti: hanno sparato coi kalashnikov in una affollata zona commerciale e le guardie in servizio sul mezzo hanno risposto al fuoco.

I rapinatori avevano parcheggiato di traverso una Jeep Renegade per sbarrare la strada al furgone che trasportava anche denaro prelevato poco prima in una filiale Ubi Banca a pochi metri di distanza. Poi hanno sparato alcuni colpi intimidatori verso il mezzo blindato, uno dei quali ha colpito il radiatore.

Le guardie giurate hanno risposto al fuoco, mettendo in fuga i banditi, la cui auto è stata poi ritrovata non molto distante completamente bruciata. Fortunatamente non ci sono stati feriti. Indagano gli agenti del Commissariato di Civitanova Marche.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other