Civitanova Marche, stroncato da un infarto in casa: poliziotto muore a 42 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 agosto 2018 11:06 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2018 11:06
Civitanova Marche

Civitanova Marche, stroncato da un infarto in casa: poliziotto muore a 42 anni

MACERATA – Ferdinando Andrielli, poliziotto di 42 anni in servizio presso il commissariato di Civitanova Marche, è morto domenica sera, 5 agosto, colpito da un infarto mentre si trovava nella sua abitazione a Morrovalle. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] E’ stato il figlio di 6 anni a dare l’allarme ai vicini, che hanno allertato i soccorsi. Caricato in ambulanza, Andrielli è stato vittima di un secondo arresto cardiocircolatorio che si è rivelato fatale.

Dopo qualche anno in questura in via Dante a Reggio Emilia, città natia del poliziotto, da diverso tempo ormai era di servizio nelle Marche dove era nella squadra Anticrimine. Il sostituto procuratore non ha richiesto alcun esame autoptico, dopo le esequie il corpo verrà tumulato nella sua città.