Civitavecchia: Alessandro Casarini, 14 anni, scomparso da 4 giorni

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Ottobre 2019 12:58 | Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2019 12:58
Civitavecchia: Alessandro Casarini, 14 anni, scomparso da 4 giorni

Alessandro Cesarini (Foto Facebook)

CIVITAVECCHIA (ROMA)   –  Da giovedì mattina, 17 ottobre, non si hanno più notizie di Alessandro Cesarini, un ragazzino di 14 anni di Civitavecchia (Roma) scomparso da casa. Venerdì scorso i genitori hanno sporto denuncia. Secondo quanto riferito da loro, Alessandro non era già più in casa giovedì mattina alle 7, quando loro sono entrati in camera sua per svegliarlo.

Il giorno prima il ragazzino aveva avuto un colloquio con i servizi sociali e una delle ipotesi fatte dagli investigatori è che possa essersi allontanato per paura di essere portato in una struttura. 

I genitori di Alessandro hanno lanciato un appello sui social network, per chiedere a chiunque lo abbia visto di contattare le forze dell’ordine. Il ragazzo abita nella zona di Campo dell’Oro, sul litorale Nord della provincia di Roma: castano, occhi marroni, alto 1,70 centimetri, quando è scomparso indossava una felpa con cappuccio, jeans e scarpe sportive nere. I suoi familiari si sono rivolti anche a Chi l’ha visto?. 

Su Facebook Rossana Cesarini, zia di Alessandro, ha rivolto un appello: “Chiedo con il cuore in mano a tutti i miei contatti di condividere questo post … Sono 4 giorni che Alessandro mio nipote è scomparso da civitavecchia le forze dell’ordine lo stanno cercando vi prego condividete siamo tutti in preda al panico spero e prego Dio che non le sia successo nulla ma la paura è tanta Alessandro ha solo 14 anni non ha nulla con sè ne un telefono ne un giubotto per la notte sarà impaurito e disperato , i genitori e la nonna materna hanno gia fatto apello di aiuto per le ricerche e contattato anche chi l’ha visto condividiamo in tanti per piacere affinche si possa ritrovare mio nipote”. (Fonti: Agi, Facebook)