Clan Spada, 32 arresti a Ostia. L’accusa (per la prima volta) è associazione mafiosa VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 gennaio 2018 7:54 | Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2018 9:51
clan spada ostia arresti roberto spada

Roberto Spada fermato dal carabinieri (foto Ansa)

ROMA – Operazione contro il clan Spada a Ostia da parte di Polizia e Carabinieri: 32 le ordinanze di custodia cautelare. Il blitz è scattato all’alba e riguarda sia i presunti capi sia decine di affiliati. Contestata anche l’associazione a delinquere di stampo mafioso. Tra i destinatari dei provvedimenti anche Roberto Spada, autore della testata al giornalista Rai Daniele Piervincenzi.

Il blitz è scattato all’alba di oggi, 25 gennaio, e ha riguardato sia i presunti capi sia decine di affiliati del clan.  Per la prima volta, nei confronti dei soggetti arrestati nell’operazione contro il clan Spada ad Ostia, la procura di Roma contesta, a vario titolo, il 416 bis, l’associazione a delinquere di stampo mafioso. Capi e affiliati sono ritenuti “responsabili, tra l’altro, di aver costituito, promosso e fatto parte di un’associazione a delinquere di tipo mafioso sul territorio laziale” ed in particolare ad Ostia.

Su Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev il video degli arresti.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other