Claps, a “Quarto grado” le foto del sottotetto e delle ciocche di capelli

Pubblicato il 4 Giugno 2010 16:09 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2010 20:33

il sottotetto della Chiesa dove è stato ritrovato il corpo di Elisa Claps

“Quarto Grado”, nella puntata in onda su Rete 4 domenica 6 giugno, in prima serata, nell’appuntamento conclusivo della stagione proporrà, in esclusiva, immagini inedite del sottotetto della Chiesa della Santissima Trinità, a Potenza, dove Elisa Claps è rimasta sepolta per 17 anni.

Nel corso della trasmissione, inoltre, saranno mostrate ciocche di capelli che l’assassino ha tagliato ad Elisa Claps subito dopo la morte. Quest’ultimo particolare – dice una nota di Rete 4 – potrebbe essere la firma dell’assassino: la ‘smoking gun’ che potrebbe incastrarlo definitivamente, dopo anni trascorsi all’estero. Ad oggi, infatti, l’unico indagato per l’omicidio e l’occultamento del cadavere della ragazza, è Danilo Restivo. L’uomo, oggi 38enne, è in stato di arresto in Gran Bretagna anche per l’omicidio della sarta inglese Heather Barnett.