Claudia Montanarini, ex tronista stalker: “Ti faccio lo scalpo, ti rovino in tv”

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2014 12:44 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2014 12:44
Claudia Montanarini, ex tronista stalker: "Ti faccio lo scalpo, ti rovino in tv"

Claudia Montanarini, ex tronista stalker: “Ti faccio lo scalpo, ti rovino in tv”

ROMA – “Ti rovino in televisione”, “ti faccio lo scalpo“, “C’ho i soldi per farti tre guerre e tu solo una pu…”. Sono alcune delle frasi, dette o scritte per messaggio o social network, indirizzate da Claudia Montanarini alla fidanzata del marito, non ancora ex.

Montanarini è una ex tronista di Uomini&Donne, un volto noto in tv almeno fino a una decina di anni fa. Bionda, d’impatto, era presente anche trai commentatori delle trasmissioni della De Filippi.

Mercoledì viene arrestata per stalking. Atti persecutori, quindi, nei confronti di una giovane donna che avrebbe avuto una relazione col marito da cui però la Montanarini viveva separata da tempo. E a leggere il contenuto di queste persecuzioni, messe agli atti, c’è da avere i brividi.

«Tutti lo devono sapere, ti porto in televisione, non sai chi sono io, io sono un personaggio pubblico, devi chiedere scusa in ginocchio. Quando parli di me sciacquati la bocca con l’acqua con cui lavi i pavimenti al McDonald’s perché sei solo una poveraccia e non ti s’accatta nessuno. Pensaci prima di parlare di me perché la prossima volta ti faccio lo scalpo, famme quante denunce vuoi, tanto io c’ho i soldi per fare tre guerre e tu sei solo una p…».

La donna avrebbe ripetutamente minacciato e importunato la nuova fidanzata dell’ex marito, l’imprenditore Daniele Pulcini. E per farlo avrebbe assoldato due poliziotti, al fine di impaurire la rivale, pagati con 500 euro, secondo quanto risulta al pm di Roma Maria Monteleone.

Sul profilo Facebook di Montanarini, aperto e quindi leggibile anche ai “non amici”, si trovano fino a qualche mese fa post di scherno della rivale. Foto prese dal profilo della ragazza con l’aggiunta di pesanti commenti circa l’abbigliamento, ad esempio.

E’ stata la giovane a denunciare, dopo un episodio violento del 5 maggio scorso. La Montanarini, insieme a due amiche anche loro indagate, si presenta in un ristorante sulla Tuscolana con una parrucca in testa e prende a calci la rivale,  le altre due la trascinano e la tengono ferma. La giovane riesce a scappare e denuncia ai carabinieri. La Montanarini scrive un sms a un’amica: “Capitolo chiuso, archiviato”.