Claviere: Roberto Capitanio, 15 anni, muore travolto da valanga. Era fuoripista

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 dicembre 2013 14:50 | Ultimo aggiornamento: 29 dicembre 2013 14:51
Claviere: Roberto Capitanio, 15 anni, muore travolto da valanga. Era fuoripista

Claviere (foto Ansa)

CLAVIERE (TORINO) – Roberto Capitanio, 15 anni, è morto a Claviere, in provincia di Torino, travolto da una valanga.

L’incidente è avvenuto nella zona del Colletto Verde. Il ragazzino sciava fuoripista, già in territorio francese, con alcuni amici che sono stati soltanto sfiorati dalla slavina.

Il quindicenne è stato prontamente soccorso, ma è poi morto dopo poche ore.

Quella di Claviere è la terza valanga degli ultimi giorni sulle montagne della Valle di Susa. Due quelle cadute a Bardonecchia il giorno di Santo Stefano, che hanno provocato un morto – uno sciatore francese di 24 anni – e un ferito.

Su tutto l’arco alpino piemontese resta forte il pericolo valanghe, che è di grado 4 su una scala che arriva fino a cinque.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other