Clemente Mastella, lettera con minacce per i lavori al cimitero di Benevento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 agosto 2018 10:53 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2018 10:53
Clemente Mastella, la lettera con minacce per i lavori al cimitero di Benevento

Clemente Mastella, lettera con minacce per i lavori al cimitero di Benevento (foto Ansa)

BENEVENTO – Una lettera con minacce è stata recapitata al sindaco di BeneventoClemente Mastella. La missiva, che contiene minacce di morte verso l’ex ministro della Giustizia, arrivata al Comune è stata sequestrata dalla Polizia che ha avviato le indagini [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

“Lo dicevo ieri per la scritta razzista comparsa sui muri della città, lo ripeto oggi per quanto accaduto a me: è un clima che non mi piace”, ha detto Mastella. Secondo quanto si apprende, pare che all’interno della lettera ci siano riferimenti a lavori da avviare al cimitero.

La busta non presentava dettagli utili all’identificazione del mittente e anche il testo delle minacce, sul quale il sindaco mantiene il riserbo dettato dalle indagini in corso, era scritto al computer. La procura sannita ha aperto un’inchiesta e Mastella sarà ascoltato a breve per acquisire elementi utili alle indagini.