Milano, clinica Santa Rita: scarcerato ex primario condannato a 15 anni e mezzo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 gennaio 2014 20:57 | Ultimo aggiornamento: 15 gennaio 2014 21:00

Mala sanita', coinvolto il primario di chirurgia della clinica Santa Rita di MilanoMILANO – E’ stato condannato in appello a 15 anni e mezzo, è imputato in un altro processo per 4 omicidi, eppure l’ex primario di chirurgia toracica della clinica Santa Rita di Milano è tornato in libertà. Pier Paolo Brega Massone è stato scarcerato per motivi procedurali legati al ricalcolo della pena da parte della Cassazione.

Il 6 novembre scorso era stato condannato in appello bis a 15 anni e mezzo per aver operato alcuni pazienti a scopo di lucro, senza quindi che ci fosse necessità. Il medico è tuttora sotto processo con l’accusa di 4 omicidi, rischia quindi l’ergastolo.