Cogne, scalatore muore investito da un pezzo di ghiaccio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2018 14:58 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2018 14:58
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

AOSTA – Uno scalatore, investito da un grande pezzo di ghiaccio a Cogne, è morto oggi mentre stava salendo sulla cascata chiamata ‘Pattinaggio artistico’, che si sviluppa per circa 200 metri, in frazione Lillaz. La ricostruzione dell’accaduto è affidata al soccorso alpino della guardia di finanza. Sul posto è intervenuto l’elicottero della protezione civile, con le guide alpine del soccorso alpino valdostano e il medico del 118.

Le sue condizioni, apparse subito molto gravi, sono però precipitate e l’intervento si è rivelato inutile: l’uomo è spirato per le gravissime lesioni subite.