Colla cinese cancerogena: sequestrati 350mila stick in tutta Italia

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 marzo 2018 12:02 | Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2018 12:38
Colla cinese cancerogena: sequestrati 350mila stick in tutta Italia

Colla cinese cancerogena: sequestrati 350mila stick in tutta Italia

TORINO – Colla cancerogena in arrivo dalla Cina. L’hanno scovata gli uomini della Guardia di Finanza di Torino: maxi sequestri in tutta Italia.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android

Oltre 350.000 confezioni di colla potenzialmente pericolosa sono state requisite. La merce, per un valore di circa 2 milioni di euro, era stoccata in depositi dislocati in tutta Italia. Nove gli imprenditori, sia italiani che cinesi, denunciati per reati che vanno dalla frode in commercio alla vendita di prodotti pericolosi.

Gli stick, di uso comune specie tra i bambini, erano composti da materiali tossici e nocivi, false anche le etichettature apposte sulle confezioni riportanti indicazioni contraffatte.

In particolare è stata registrata la presenza di dicloroetano, una sostanza cancerogena tossica irritante, e cloroformio in concentrazioni superiori a quelle consentite dalla legge e che avrebbero potuto mettere in serio pericolo la salute dei consumatori.

In caso di inalazione, ingestione o assorbimento cutaneo, anche in piccolissime quantità, avrebbero potuto provocare lesioni acute o croniche.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other