Colosseo: il Codacons chiede incontro urgente con il ministro Ornaghi

Pubblicato il 11 Gennaio 2012 13:51 | Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio 2012 15:29

ROMA – Il Codacons, a seguito del parere dell'Antitrust e delle indagini aperte dalla Procura di Roma e dalla Corte dei Conti in merito ai lavori di restauro del Colosseo, ha inviato oggi una richiesta di incontro urgente al ministro dei Beni Culturali, Lorenzo Ornaghi. ''Abbiamo chiesto al Ministro un incontro urgente con il Codacons, per discutere delle ultime vicende relative al Colosseo, e per evitare il blocco dei lavori di restauro – spiega il Presidente Carlo Rienzi – E' indispensabile, anche in vista del ricorso pendente al Tar del Lazio, rivedere l'affidamento dei lavori al gruppo Tod's, in modo da far partecipare altri soggetti alla gara e diminuire la durata temporale dei diritti di sfruttamento sull'immagine del Colosseo in favore di privati''. ''Solo cosi' – prosegue Rienzi – si potra' evitare il blocco dei lavori e l'annullamento dell'accordo con il gruppo Tod's''.