Como, vigile del fuoco incendia auto della ex compagna: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 aprile 2018 15:59 | Ultimo aggiornamento: 3 aprile 2018 16:05
Vigile del fuoco incendia auto ex compagna a Como

Como, vigile del fuoco incendia auto della ex compagna: arrestatocompagna

COMO – Un vigile del fuoco di 53 anni ha incendiato l’auto della ex compagna a Milano: riconosciuto in video, è stato arrestato per atti persecutori e danneggiamento aggravato.

L’uomo ha dato fuoco alla vettura della donna, da cui non accettava la separazione, lo scorso lunedì. La ex compagna però l’ha riconosciuto dalle immagini di videosorveglianza del parcheggio in cui si trovava la vettura e ha sporto denuncia contro di lui.
La donna, dopo aver sporto denuncia, aveva raccontato di aver visto l’uomo nei pressi dell’auto quello stesso giorno, sebbene a distanza. Durante il sopralluogo, la Polizia Scientifica ha poi rinvenuto una candela all’interno di un recipiente di vetro, utilizzata per appiccare fuoco alla ruota posteriore destra e poi alla parte anteriore del veicolo.
La vittima era da tempo oggetto di atti persecutori da parte dell’ex compagno, che l’avevano portata a chiudere definitivamente i rapporti con lui da circa tre mesi e a cambiare anche le sue abitudini.