Concordia, Confesercenti contro Schettino sarà parte offesa

Pubblicato il 26 Gennaio 2012 11:45 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2012 11:56

GENOVA, 26 GEN – Confconsumatori si e' costituita oggi parte offesa nel processo penale contro il comandante della Costa Concordia Francesco Schettino e Ciro Ambrosio, primo ufficiale di plancia. L'Associazione ha provveduto alla nomina dell'avvocato Marco Festelli, presidente di Confconsumatori Grosseto, quale difensore di fiducia.

''La sciagura – ha detto Mara Colla, presidente di Confconsumatori – non solo ha provocato danni irrimediabili per i passeggeri ma ha arrecato danni di eccezionale rilevanza al turismo italiano e alla credibilita' della sicurezza marittima''.

Secondo Colla ''gravissimo e' anche il possibile pregiudizio all'ambiente, in particolare all'arcipelago toscano. Inoltre registriamo il forte disagio di coloro che avevano prenotato una crociera prima dell'incidente e che ora dovrebbero mettersi in viaggio''.