Conigliette di Playboy alla festa patronale: “scandalo” a Trasacco (L’Aquila)

di Alessandro Avico
Pubblicato il 2 Settembre 2019 10:40 | Ultimo aggiornamento: 2 Settembre 2019 10:40
Conigliette di Playboy alla festa patronale: "scansalo" a Trasacco (L'Aquila)

La locandina dell’evento

L’AQUILA – Le conigliette di Playboy alle feste patronali. Ovviamente don Francesco non ha gradito e dal pulpito ha tuonato: ”Il corpo umano che diventa merce, le feste patronali usate per gli spogliarelli. Così viene meno la dignità della persona”. Come riporta Il Messaggero nell’edizione abruzzese, “grande scandalo” a Trasacco (L’Aquila) per le 4 conigliette di Playboy che hanno distribuito la famosa rivista di Hugh Hefner in occasione delle feste patronali di S. Cesidio e Rufino del centro marsicano.

A distribuire la rivista patinata quattro avvenenti ragazze davanti ad un bar centrale, e la notizia si è sparsa in un baleno nel paese del Fucino, riporta il quotidiano: subito si sono scatenate le reazioni, tra chi si è fatto una risata ironica e chi invece come il parroco si è indignato di brutto.

”Sono addolorato”, ha proseguito durante l’omelia Don Francesco, che non ha gradito come il “profano” abbia preso il sopravvento sul “sacro”, ma il proprietario del bar, riferiscono i locali, a fine giornata era molto soddisfatto dell’incasso. Sicuramente le ragazze avranno fatto la loro parte per attirare il maggior numero di clienti possibili all’interno del locale. (Fonte Il Messaggero).