Conversioni/ Ravasi insiste: “Montanelli, una morte cristiana”

Pubblicato il 27 aprile 2009 11:53 | Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2009 14:15

Nella polemica sulla conversione di Indro Montanelli, clamorosamente svelata da Cesare Romiti, interviene monsignor Ravasi il noto prelato che avrebbe convinto il grande giornalista a credere.

Ravasi ha raccontato di avere avuto numerosi facca a faccia con Montanelli, inizialmente di carattere culturale, poi sempre più mirati a temi religiosi e alle diversità delle manifestazioni di fede. Il monsignore ha raccontato che nell’ultimo incontro, quello che precedette la morte, Montanelli aveva programmato il prossimo solo per parlare di fede. «Per me la sua è stata sicuro una morte cristiana», ha dichiarato Ravasi.