Ghiglino e Adriana Volper per il copri-mascherina: ricavi all’ospedale San Martino di Genova

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Aprile 2020 11:50 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2020 11:50
Copri-mascherina realizzato da Ghiglino: ricavato all'ospedale di Genova

Copri-mascherina realizzato da Ghiglino: ricavato all’ospedale di Genova

GENOVA – Un copri-mascherina per non rinunciare allo stile anche durante l’emergenza coronavirus.

Tra chi sostiene l’iniziativa anche Adriana Volpe, che ha partecipato al Grande Fratello Vip.

La showgirl, la cui famiglia è stata colpita dal coronavirus, ha acquistato i copri-mascherina per sé e per la sua famiglia.

Questa l’idea di Ghiglino, storico negozio di Genova, che aiuta i suoi clienti e ha destinato i ricavi all’ospedale San Martino.

Un progetto per portare il proprio supporto a chi ogni giorno in ospedale lotta contro il covid-19.

In poche settimane, l’iniziativa di Ghiglino ha permesso al negozio di donare 4mila euro all’ospedale San Martino.

Le mascherine sono realizzate in cotone made in Italy, Liberty of London e in seta.

L’indumento va sempre indossato sulle mascherine che hanno i requisiti di sicurezza, ricorda il negozio.

Il progetto è un modo per testimoniare come stiamo vivendo queste settimane di isolamento.

Per questo motivo, Ghiglino ha creato la community #GhiglinoStories  su Instagram.

Un “luogo” social dove gli amici del negozio potranno raccontare la loro vita dietro al copri-mascherina.

Un modo per condividere emozioni, paure e sentimenti in attesa della riapertura.

Alba Barabino, titolare del negozio, spiega: “Stiamo progettando nuovi spazi, per garantire le distanze di sicurezza”.

Anche Shoppimgmap.it, una piattaforma digitale che si occupa dell’innovazione nella moda, ha contattato Ghiglino.

“Ci hanno chiesto come era nata questa idea che unisce solidarietà, necessità e bellezza in questo difficile momento”, spiega la Barabino.

I clienti storici del negozio apprezzano la novità offerta.

In molti hanno acquistato il copri-mascherina, non solo in Italia ma anche dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna. (Fonte: Ghiglino)