Corato: bomba esplode sotto all’auto di un carabiniere in periferia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 dicembre 2018 14:45 | Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2018 14:45
Corato (Bari): bomba esplode sotto all'auto di un carabiniere in periferia

Corato: bomba esplode sotto all’auto di un carabiniere in periferia (foto Ansa)

CORATO – Una bomba è esplosa sotto l’auto di un carabiniere a Corato (in provincia di Bari). Indagini sono in corso da parte di carabinieri e agenti del commissariato di polizia della cittadina, dopo l’esplosione di un ordigno, di fattura artigianale, collocato sotto l’auto di un militare dell’arma dei carabinieri, in servizio ad Andria, avvenuta in una strada alla periferia del centro abitato, in via Loi.

La deflagrazione è avvenuta intorno alle 4 di questa mattina provocando danni ingenti all’auto, una Nissan Micra, semi-distrutta, e anche ad altre vetture parcheggiate vicino, alla sede stradale e anche alla facciata delle vicine abitazioni. Il boato e la deflagrazione, infatti, hanno mandato in frantumi i vetri di finestre e balconi ai piani bassi. Sul posto sono intervenuti oltre alle forze dell’ordine anche i vigili del fuoco.

L’episodio ha suscitato moltra preoccupazione nella comunità coratese, visto che non si tratta di un caso isolato negli ultimi tempi. Nelle scorse settimane, sempre a Corato, i “soliti ignoti” avevano tentato di dare fuoco alla villetta di campagna di proprietà di un altro carabiniere, per fortuna disabitata nell’occasione, nelle campagne al confine tra Andria e Ruvo di Puglia. Nelle indagini bisognerà appurare se i due episodi sono collegabili o sono indipendenti l’uno dall’altro.