“Senti che puzza…” coro razzista anti partenopeo all’aeroporto di Napoli (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 ottobre 2013 13:59 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2013 14:09
"Senti che puzza..." coro razzista anti partenopeo all'aeroporto di Napoli

“Senti che puzza…” coro razzista all’aeroporto di Napoli

NAPOLI – Il Corriere della Sera racconta una storia di ordinario razzismo accaduta all’aeroporto di Napoli Capodicihino. Qui, un gruppo di persone che stava in fila per il controllo passaporti all’aeroporto, ha intonato improvvisamente il noto coro razzista anti-partenopeo: “Senti che puzza scappano i cani, stanno arrivando i napoletani..”.

Come racconta il Corriere del Mezzogiorno che pubblica anche il video, malgrado l’aeroporto fosse quello di Napoli, nessuno è intervenuto.

“Gli autori dell’insulto non sono stati identificati. Il coro razzista è lo stesso che lo scorso sabato ha comportato la chiusura della curva milanista a San Siro (partita con la Sampdoria). Il dubbio resta: sono turisti che stavano tornando a casa loro oppure giovani della Campania, che hanno in odio il capoluogo?”

Per vedere il video del Corriere clicca qui