Coronavirus: multato 7 volte da inizio lockdown. In tutta la provincia di Rimini

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 11 Aprile 2020 13:48 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2020 13:48
Coronavirus: ingegnere di Riccione multato 7 volte da inizio lockdown. In tutta la provincia di Rimini

Coronavirus: multato 7 volte da inizio lockdown. In tutta la provincia di Rimini (Foto d’archivio Ansa)

ROMA – Se non è un record, poco ci manca (almeno nella provincia di Rimini). Un ingegnere riccionese 62enne – così riportano i giornali locali – è state fermato e multato sette volte, nel corso dei controlli che le forze dell’ordine conducono da giorni per far rispettare le misure restrittive adottate per contrastare la diffusione del coronavirus.

L’ultimo stop all’uomo è giunto l’altro pomeriggio quando i Carabinieri lo hanno intercettato al varco tra Coriano e Montescudo, in Valconca, in sella ad una bicicletta.

Ai militari che gli chiedevano lumi sulla sua lontananza da casa, l’uomo ha replicato dicendo di avere bisogno di prendere aria e di non riuscire a stare chiuso in casa. La multa sulle strade della Valconca, è la settima ricevuta dal’uomo: solo domenica scorsa era stato sorpreso due volte, una a Riccione e una, in auto, a Cattolica.

Tra le persone incappate negli ultimi controlli, riporta ancora la stampa locale, anche una coppietta di fidanzatini sorpresa ad amoreggiare in auto dalla Polizia municipale di Rimini: oltre alla multa, è arrivata pure una denuncia per atti osceni in luogo pubblico.

Operazione Pasqua sicura sul litorale di Rimini

Al via l’operazione ‘Pasqua sicura’ dei carabinieri di Rimini con servizi straordinari di controllo sulle strade e nei centri turistici di Rimini, Riccione, Cattolica, Bellaria Igea Marina, Santarcangelo di Romagna.

Saranno impiegate 85 pattuglie al giorno, con rinforzi dei carabinieri di Bologna lungo il litorale. In particolare, in questo fine settimana già previsti posti di controllo e posti di blocco sulla via Adriatica, la via Emilia, le principali strade consolari e strade minori.

Grazie anche al pattugliamento svolto con l’elicottero dell’Elinucleo di Forlì-Cesena, nelle ultime ore sono state controllate 241 persone, 12 esercizi commerciali e 45 persone sono state multate. (Fonte Ansa)