Coronavirus Bergamo, a marzo +385,4% di morti rispetto ad un anno fa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Aprile 2020 19:05 | Ultimo aggiornamento: 9 Aprile 2020 19:05
Coronavirus, Ansa

Coronavirus Bergamo, a marzo +385,4% di morti rispetto lo scorso anno (foto Ansa)

ROMA – L’Istat ha pubblicato alcuni dati che mostrano l’aumento, in termini assoluti e percentuali, dei decessi in vari comuni italiani rispetto all’anno precedente.

I dati, va detto, sono parziali. Restano, infatti,  sconosciuti i dati di grandi città come Torino, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Ancona, Pescara, Bari, Palermo, Reggio Calabria, Cagliari.

I dati sono relativi al periodo 1-28 marzo. Dati, quindi, confrontati con i decessi nello stesso periodo dell’anno scorso.

Il dato riguarda complessivamente 1452 comuni su 7904 (soprattutto del Centro Nord).

Il comune capoluogo più colpito resta Bergamo, i cui morti passano da 123 a 597 (+385,4%).

Seguono Piacenza da 97 a 399 (+311,3%), Cremona da 78 a 311 (+298,7%), Pesaro da 77 a 280 (+263,6%), Lodi da 43 a 130 (+202,3%), Sanluri da 5 a 15 (+200%).

Peggiora il dato di Milano: nelle prime tre settimane di marzo era al +17,4%. Nelle prime 4 settimane i decessi sono aumentati da 1100 a 1551 (+41%). Il comune capoluogo del Centro Nord, i cui dati dell’Istat sono disponibili, meno colpito è La Spezia (+9,9%).

Ecco i dati dei decessi nel periodo 1-28 marzo di 36 comuni capoluogo forniti dall’Istat (il raffronto è sull’analogo periodo del 2019):

Novara +66,3%, Cuneo +29,1%, Asti +22%, Alessandria +31,6%, Aosta +45%, Imperia +95,1%, Savona +32,4%, Genova +33,6%, La Spezia +9,9%, Varese +67,2%, Como +58,6%, Sondrio +12,5%, Milano +41%, Bergamo +385,4%, Brescia +159,9%.

E ancora: Pavia +43,8%, Cremona +298,7%, Mantova +37,3%, Verona +21,7%, Piacenza +311,3%, Parma +152,6%, Modena +27,4%, Cesena +18,2%, Pesaro +263,6%, Carrara +104,7%, Pistoia +30,4%, Grosseto +21,1%, Foggia +20,5%, Oristano +45,8%, Biella +138,9%, Lecco +89,7%, Lodi +202,3%, Rimini +38,8%, Verbania +106,9%, Monza +33%, Sanluri +200%. (Fonte: Agi).