Coronavirus Bergamo, test sierologici su 10mila cittadini: il 57% è positivo

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2020 19:28 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2020 19:29
Coronavirus Bergamo, test sierologici su 10mila cittadini: il 57% è positivo

Coronavirus Bergamo, test sierologici su 10mila cittadini: il 57% è positivo (Foto: Ansa)

BERGAMO – Più della metà della popolazione di Bergamo potrebbe aver contratto il coronavirus. Lo dicono i numeri resi noti dall’Ats Bergamo sui risultati dei test sierologici condotti dal 23 aprile al 3 giugno. 

Finora sono 20.369 le persone sottoposte al test, di cui 9.965 cittadini e 10.404 sanitari.

Per i cittadini, la percentuale di positività è del 57%, mentre tra il personale sanitario la percentuale scende al 30%. 

Si tratta di una delle zone più duramente colpite dall’emergenza coronavirus: la provincia di Bergamo è la terza in Italia per numero di contagi, dopo quelle di Milano e Brescia.

Attualmente sono 51 i contagi accertati a Bergamo, che conta 13609 casi. In provincia di Brescia invece sono 63 i nuovi positivi, arrivati a 15.070.

A Milano sono 23.437 (+29 rispetto a ieri) di cui 9.957 (+15) in città. I tamponi hanno rilevato 13 nuovi casi anche a Como (3.935), 10 in Monza Brianza (5.583), 7 a Cremona (6502). Solo 2 nuovi contagi a Lecco, Lodi, Mantova e Pavia, 4 a Sondrio e 7 a Varese. (Fonte: Ansa).