Coronavirus in Italia, bollettino del 12 dicembre: 19.903 nuovi casi e 649 decessi. Quasi 25mila guariti

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 12 Dicembre 2020 17:42 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2020 20:50

Coronavirus in Italia, bollettino del 12 dicembre: 19.903 nuovi casi e 649 decessi. Quasi 25mila guariti

Coronavirus in Italia di oggi sabato 12 dicembre. Sono 19.903 i nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore, per un totale di 1.825.775

I tamponi effettuati sono stati 196.439. Ieri i casi erano stati 18.727 con 190.416 tamponi. 

Secondo i dati del ministero della Salute l’incremento delle vittime in un giorno è invece di 649, che porta il totale dall’inizio dell’emergenza a 64.036.

Secondo il bollettino giornaliero, ci sono in Italia 684.848 attualmente positivi, 5.475 meno di ieri. L’incremento dei guariti nelle ultime 24 ore è invece di 24.728 che portano il totale a 1.076.891. 

Coronavirus in Italia, percentuale tamponi positivi al 10,13%

La percentuale di tamponi positivi risale al 10,13%.

Dei 649 morti di oggi, 110 vengono 110 dal Veneto, 85 dalla Lombardia, 82 dall’Emilia Romagna, 59 dal Piemonte, 47 dalla Campania, 43 dalla Puglia e 41 dal Lazio. 

La Regione più colpita è il Veneto che segna un pericoloso record con 5098 casi, seguito da Lombardia (2.736), Emilia Romagna (1807), Puglia (1478), Piemonte (1.443), Campania (1414) e Lazio (1194).

Covid, la Lombardia regione con più detenuti contagiati

E’ la Lombardia la regione con più detenuti positivi al Covid 19: sono 350, di cui 333 asintomatici e 13 ricoverati in ospedale.

Il penitenziario lombardo con più contagiati è Bollate (104, di cui 93 asintomatici e 2 ricoverati), seguito da Opera (70, 9 in ospedale e 57 asintomatici).

Fuori dalla regione i focolai principali sono in Abruzzo a Sulmona (83 i positivi, di cui 9 in ospedale e 73 asintomatici), in Friuli Venezia Giulia a Trieste (79 dei quali 73 senza sintomi) e Tolmezzo (54: 50 asintomatici e 3 in ospedale), in Emilia Romagna a Bologna (65 , con 61 asintomatici e 3 ricoverati (fonte: Leggo, Ansa).