Coronavirus, bollettino 10 luglio: terzo giorno di contagi in crescita, +276. Altri 12 morti

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Luglio 2020 17:47 | Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2020 17:49
Coronavirus, bollettino 10 luglio: terzo giorno di contagi in crescita, +276. Altri 12 morti

Coronavirus, il bollettino del 10 luglio

Sono 276 i nuovi casi di coronavirus in Italia, metà dei quali in Lombardia. Il bollettino del 10 luglio.

Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, salgono ancora per il terzo giorno consecutivo i nuovi contagi da coronavirus in Italia.

Oggi, 10 luglio, +276 positivi, contro i 229 di ieri e i 193 di mercoledì. Metà dei casi registrati nelle ultime 24 ore sono in Lombardia, salita da da 119 a 135 nuovi positivi.

Il totale delle persone colpite da Covid-19 dall’inizio della pandemia sale quindi a 242.639. 

Stabile il numero dei morti, 12 oggi come ieri, mercoledì erano 15. Il totale delle vittime è di 34.938.

Nella giornata odierna si sono verifica decessi in sole 5 regioni: Lombardia (6), Piemonte (2), Veneto (2), Toscana (1) e Lazio (1).

Sono 295 i guariti nelle 24 ore, ieri 338. In tutto 194.273 sono sopravvissute alla malattia.

Conseguentemente cala di poco il numero dei malati attuali, 31 meno di ieri, per un totale di 13.428.

Sempre meno i ricoveri: 844 posti in regime ordinario (-27) e 65 in terapia intensiva (-4). Le persone in isolamento domiciliare sono 12.519. 

Minore è anche il numero dei tamponi effettuati oggi: 47.953 contro i 52.552 di ieri.

La Lombardia resta la regione con l’incremento giornaliero più consistente (135), seguita dall’Emilia-Romagna (53) e dal Lazio (23).

Le quattro regioni senza nuovi casi rispetto a ieri sono Sicilia, Valle d’Aosta, Molise e Basilicata. (Fonte: Ministero Salute).