Coronavirus, bollettino 12 ottobre: 4.619 nuovi casi e altri 39 morti. Ma meno tamponi

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 Ottobre 2020 18:00 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2020 8:10
Coronavirus, bollettino 12 ottobre: 4.619 nuovi casi e altri 39 morti. Ma meno tamponi

Coronavirus Italia, il bollettino del 12 ottobre

Calano i contagi in Italia, ma meno tamponi. Il bollettino del 12 ottobre

Sono 4619 i nuovi casi di coronavirus in Italia. Lo rende noto il bollettino di oggi, 12 ottobre, emesso dal ministero della Salute.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 39 morti, che portano il totale a 36.205 dall’inizio dell’emergenza.

Bollettino Coronavirus 12 ottobre: i numeri

Tornano a calare i contagi, quasi un migliaio in meno, ma potrebbe essere effetto del minor numero di tamponi effettuati: 85.442 nelle ultime 24 ore, circa 20 mila in meno rispetto a ieri.

Sono 82.764 gli attualmente positivi in Italia (3.689 in più rispetto a ieri) e 240.600 i guariti (+891).

Salgono i ricoverati negli ospedali (+302) e nelle terapie intensive (+32). Al momento negli ospedali sono ricoverate 4.821 persone mentre nelle rianimazioni ci sono 452 pazienti.

In totale dall’inizio dell’emergenza sono state contagiate 359.569 persone.

La situazione nelle Regioni

In Campania (662 nuovi contagi) quasi a livello della Lombardia (696). Nuovo balzo di casi in Veneto, 328 in 24 ore. Nel Lazio si registrano 395 contagi.

Ma le cifre, per fortuna, non sono quelle degli altri Paesi europei. In Italia il tasso di positività ai test resta al momento intorno al 5% (salito di pochi decimali), molto più basso rispetto a situazioni come quelle di Parigi, dove si è raggiunti quota 17%. (Fonte: Ministero Salute).