Coronavirus, bollettino 13 novembre: 40.902 nuovi casi, è record. 550 i morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2020 17:14 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2020 17:44
Coronavirus in Italia già da settembre 2019? Alcune persone avevano già gli anticorpi nel sangue

Coronavirus in Italia già da settembre 2019? Alcune persone avevano già gli anticorpi (foto d’archivio ANSA)

Sono 40.902 i contagiati dal coronavirus individuati nelle ultime 24 ore in Italia. E’ il nuovo record. 550 i decessi.

Coronavirus, il bollettino di oggi 13 novembre: nuovo record di casi oggi, 40.902 (ieri 37.978), a fronte del record anche di tamponi, 254.908, 20mila più di ieri. La percentuale positivi/tamponi è in lievissimo calo, 16,04% contro 16,1 di ieri. In diminuzione anche il numero dei decessi, 550 oggi contro i 636 di ieri, per un totale di 44.139. Il totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia sale a 1.107.303. 

Rallenta anche la crescita delle terapie intensive, aumentate di 60 unità (ieri di 89) e arrivate a 3.230 in totale. Di contro, più che raddoppiati i ricoveri ordinari, 1.041 oggi contro i 429 di ieri, e sono 30.914 in tutto.

I guariti sono 11.480 (ieri 15.645), per un totale di 399.238. Nuovo balzo del numero degli attualmente positivi, 28.872 in più (ieri 21.696), e sono 663.926 in totale. Di questi, 629.782 sono in isolamento domiciliare. 

Coronavirus, bollettino 13 novembre: i dati delle Regioni

La Regione con più casi è sempre la Lombardia, 10.634 oggi, seguita da Piemonte (+5.258), Campania (+4.079), Veneto (+3.605) e Lazio (+2.925). (fonte AGI)

Coronavirus bollettino 13 novembre

Coronavirus, il bollettino di oggi 13 novembre